view style:

View: 12 / 24 / ALL

Thumbnail

Nel 2010 dopo anni di ricerca e di pianificazione Albrecht Ebensperger, un costruttore edile, ha posto la prima pietra per la prima distilleria di whisky italiana . La distilleria moderna si trova a Glorenza in alta Val Venosta, in mezzo alle Alpi vicino al gruppo dell’Ortler. E proprio lì, nelle „Highlands dell’Italia“ si sono create le migliori condizioni per la produzione di un whisky di classe superiore. Nella primavera del 2012, dopo due anni di costruzione e con l’ultimazione dell’impianto produttivo, abbiamo iniziato la produzione del primo whisky italiano. Dopo tre anni di maturazione in botte, quest’anno è stato imbottigliato il primo whisky italiano.